Sviluppo di una SPECT Camera per lo studio di Radiofarmaci “intelligenti” su piccoli animali

Baldazzi, Giuseppe ; Bollini, Dante ; Navarria, Francesco Luigi ; Pancaldi, Giulio ; Perrotta, Andrea ; Zuffa, Mirco (2006) Sviluppo di una SPECT Camera per lo studio di Radiofarmaci “intelligenti” su piccoli animali. [Preprint]
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
Download (851kB) | Preview

Abstract

L'uso di radiofarmaci, tra le molteplici applicazioni delle radiazioni, trova completa giustificazione in campo medico. I radiofarmaci sono sostanze chimiche che, in quanto farmaci, hanno la proprietà di interagire specificatamente con il sistema biologico e che, contenendo nella loro struttura un atomo di un nuclide radioattivo emittente gamma (radiazione scarsamente assorbita dai tessuti biologici), consentono di seguirne il percorso biologico per mezzo di idonei rivelatori esterni. È così possibile costruire una serie di immagini, raccolte in tempi successivi, che individua la distribuzione del radiofarmaco nel corpo e ne evidenzia il progredire del metabolismo. In questo modo è possibile avere indicazioni, non solo morfologiche di organi e apparati, ma soprattutto informazioni sulla loro funzionalità. L'informazione clinica che si ottiene dall'analisi delle immagini scintigrafiche, dipende sostanzialmente dalle proprietà biologiche che il radiofarmaco possiede una volta iniettato in vivo. Se il radiofarmaco ha inoltre la proprietà di fissarsi specificamente in cellule tumorali, esso può diventare anche radioterapeutico. Basta infatti utilizzare nella "marcatura" un radionuclide che emetta radiazioni adatte alla distruzione delle cellule tumorali (radiazioni corpuscolari a corto range nella materia biologica) perché il radiofarmaco affine ad esse, iniettato in vivo, trasporti l'agente terapeutico specificamente nella zona di azione.

Abstract
Document type
Preprint
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Baldazzi, Giuseppe
Bollini, Dante
Navarria, Francesco Luigi
Pancaldi, Giulio
Perrotta, Andrea
Zuffa, Mirco
Additional Information
For more information see: http://www.bo.infn.it/scintirad/progetto.htm
Subjects
DOI
Deposit date
28 Dec 2006
Last modified
16 May 2011 12:04
URI

Other metadata

This work may be freely consulted and used, may be reproduced on a permanent basis in a digital format (i.e. saving) and can be printed on paper with own personal equipment (without availing of third -parties services), for strictly and exclusively personal, research or teaching purposes, with express exclusion of any direct or indirect commercial use, unless otherwise expressly agreed between the user and the author or the right holder. It is also allowed, for the same purposes mentioned above, the retransmission via telecommunication network, the distribution or sending in any form of the work, including the personal redirection (e-mail), provided it is always clearly indicated the complete link to the page of the Alma DL Site in which the work is displayed. All other rights are reserved.

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^