L'alea e il contratto aleatorio: dalla nozione di rischio alla costruzione della categoria (Prima parte)

Belli, Guido (2013) L'alea e il contratto aleatorio: dalla nozione di rischio alla costruzione della categoria (Prima parte). STUDIUM IURIS, 7-8 . pp. 771-776. ISSN 1722-8387
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (4MB) | Preview

Abstract

SOMMARIO: 1. Il significato comune della parola alea e l’agire a proprio rischio: l’inidoneità di una nozione astratta. – 2. L’alea e il periculum nel diritto romano classico. L’indagine sull’allocazione del rischio contrattuale e le riflessioni dommatiche sull’emptio spei. – 3. L’evoluzione dell’idea di contratto aleatorio: verso la costruzione di una categoria unitaria. Il processo di affermazione del principio dello iustum pretium e della clausola rebus sic stantibus.

Abstract
Document type
Article
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Belli, Guido
Keywords
Alea; Aleatorio; Rischio; Emptio Spei
Subjects
ISSN
1722-8387
DOI
Deposit date
13 Sep 2013 09:32
Last modified
01 Oct 2013 10:15
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^