Comportamenti di exit e razionamento nelle aziende sanitarie: il ruolo dei modelli di governo

Fabbri, Daniele (1998) Comportamenti di exit e razionamento nelle aziende sanitarie: il ruolo dei modelli di governo. Bologna: Dipartimento di Scienze economiche DSE, p. 35. DOI 10.6092/unibo/amsacta/4970. In: Quaderni - Working Paper DSE (339).
Full text available as:
[img]
Preview
Text(pdf)
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (128kB) | Preview

Abstract

Nell’ambito della recente riforma l’AUSL è chiamata a perseguire simultaneamente tre obiettivi : il razionamento della domanda, il miglioramento dell’efficienza produttiva e la garanzia dei livelli di qualità delle prestazioni. Il contenimento eccessivo delle prestazioni terapeutiche erogate può indurre i pazienti assistiti all’exit dall’offerta ospedaliera garantita dalla AUSL di assistenza. Esiste quindi un trade-off fra razionamento e trattenimento della domanda. In questo lavoro si propone una valutazione delle strutture organizzative e di governo della AUSL più adatte ad affrontarlo. Vengono esaminate due tipologie di strutture: le AUSL che operano una completa integrazione fra finanziamento e produzione su una gamma molto ampia di prestazioni, le AUSL verticalmente integrate; e le AUSL che delegano ad un produttore dotato di autonomia gestionale e finanziaria, l’AOSP, parte dei compiti di produzione soprattutto sulle prestazioni di maggiore complessità. L’evidenza raccolta fa ritenere che le prime offrano minori garanzie al perseguimento di obiettivi di qualità della prestazione. Al contrario le seconde, forse a causa della pluralità di soggetti coinvolti nell’accordo di fornitura, realizzano un sistema di incentivi che permette il perseguimento di politiche assistenziali più equilibrate, anche nella dimensione della qualità della prestazione. Questo successo si riflette in modo positivo anche sulle capacità di contenimento delle prestazioni finanziate. Pur non tenendo in esplicita considerazione le diverse dotazioni finanziare delle due tipologie di AUSL, tuttavia la nostra analisi offre evidenze circa il fatto che questi risultati vengono conseguiti al costo di una minore efficienza nell’uso della capacità produttiva a disposizione.

Abstract
Document type
Monograph (Working Paper)
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Fabbri, Daniele
Subjects
DOI
Deposit date
05 Apr 2016 09:30
Last modified
05 Apr 2016 09:30
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^