Auguraculum, sedes inaugurationis e limitatio rituale della città fondata. Elementi di analogia tra la forma urbana della città etrusca di Marzabotto ed il templum augurale di Bantia (I)

Gottarelli, Antonio (2003) Auguraculum, sedes inaugurationis e limitatio rituale della città fondata. Elementi di analogia tra la forma urbana della città etrusca di Marzabotto ed il templum augurale di Bantia (I). DOI 10.6092/unibo/amsacta/2152. In: Ocnus. Bologna Italia: Gedit, pp. 135-150. In: Ocnus
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
Download (9MB) | Preview

Abstract

La forma urbana ad assi ortogonali della città etrusca di Marzabotto e la presenza di cippi interrati presso gli incroci delle sue vie principali sono caratteri assimilabili alla struttura del Templum augurale di Bantia. Le implicazioni di tale valutazione hanno ricadute importanti per giungere alla comprensione dei fondamenti concettuali del rito di fondazione e della regola geometrica applicata.

Abstract
Document type
Book Section
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Gottarelli, Antonio
Keywords
Città etrusca, templum augurale, rito di fondazione
Subjects
DOI
Deposit date
08 Nov 2006
Last modified
16 May 2011 12:02
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^