Interpretazione innovativa della “corrente di spostamento” di J.C. Maxwell

Landini, Marco (2012) Interpretazione innovativa della “corrente di spostamento” di J.C. Maxwell. Bologna: AlmaDL, p. 18. DOI 10.6092/unibo/amsacta/3247.
Full text disponibile come:
[img]
Anteprima
Documento PDF (monografia scientifica)
Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial (CC BY-NC 3.0)

Download (229kB) | Anteprima

Abstract

Con questo lavoro si intende generalizzare l’impiego della funzione derivata del flusso elettrico “dΨ/dt” nel calcolo del campo magnetico. Attribuire a questa grandezza il ruolo di causa prima nella generazione della “tensione magnetica” conduce ad un interessante unificazione dei fenomeni elettrici: corrente di spostamento e corrente di conduzione vengono interpretate come aspetti complementari della stessa fenomenologia, ovvero variazione di flusso elettrico in opportune superfici di calcolo. L’impiego della funzione “dΨ/dt” consente il recupero di una simmetria formale nelle relazioni circuitazione-induzione e.m. del modello Maxwelliano. Infine viene fornita un’espressione generalizzata della “dΨ/dt”

Abstract
Tipologia del documento
Monografia (Rapporto tecnico)
Autori
AutoreAffiliazioneORCID
Landini, Marco
Parole chiave
corrente di spostamento, equazioni di Maxwell
Settori scientifico-disciplinari
DOI
Data di deposito
22 Mar 2012 09:42
Ultima modifica
05 Apr 2012 09:45
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^