Strategie dell’ordine: categorie, fratture, soggetti

A cura di: Baritono, Raffaella and Ricciardi, Maurizio (2020) Strategie dell’ordine: categorie, fratture, soggetti. Bologna: Dipartimento delle Arti, ISBN 9788854970137. DOI 10.6092/unibo/amsacta/6332. In: Quaderni di Scienza & Politica A cura di: Schiera, Pierangelo. ISSN 2465-0277.
Full text available as:
[img]
Preview
Text(pdf)
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (3MB) | Preview

Abstract

Questo volume è l’esito di un lungo lavoro di indagine sul concetto di ordine in età moderna. Vengono ricostruiti specifici momenti e espressioni della ricerca inesausta di un principio d’ordine che hanno caratterizzato l’età classica del libe-ralismo trionfante così come caratterizzano in modi diversi l’odierno programma neoliberale. Il pensiero dell’ordine emerge in modi diversi e contraddittori in filosofi come Hume e Hegel, così come viene contestato dalla critica femminista al patriarcato o viene riformulato da Gramsci. Esso rivela comunque tutta la sua forza materiale nell’organizzazione della produzione industriale, nella pianifica-zione della citta e della società, nella costruzione dell’ordine politico e sociale in Italia e negli Stati Uniti e riemerge potentemente, non da ultimo, nell’analisi della società postindustriale con la sua organizzazione logistica e cibernetica.

Abstract
Document type
Monograph (Book)
Keywords
Ordine; Modernità; Stato; Piano; Disordine
Subjects
ISSN
2465-0277
ISBN
9788854970137
DOI
Deposit date
12 Feb 2020 14:37
Last modified
13 Feb 2020 09:20
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^