Logistica e America Latina: Saggi di Bidaseca, Brighenti, De Ambroggi, De Stavola, Peregalli, Peterlongo, Valz Gris. Postfazione di Sandro Mezzadra

A cura di: Pirone, Maurilio ; Cuppini, Niccolò ; Frapporti, Mattia ; Benvegnù, Carlotta ; Milesi, Floriano (2020) Logistica e America Latina: Saggi di Bidaseca, Brighenti, De Ambroggi, De Stavola, Peregalli, Peterlongo, Valz Gris. Postfazione di Sandro Mezzadra. Bologna: Dipartimento delle Arti, p. 188. ISBN 9788854970267. DOI 10.6092/unibo/amsacta/6434. In: I Quaderni di Into the Black Box (1). A cura di: Pirone, Maurilio.
Full text available as:
[img]
Preview
Text(pdf) (Logistica e America Latina)
License: Creative Commons: Attribution 4.0 (CC BY 4.0)

Download (1MB) | Preview

Abstract

Questo volume è il frutto di un lavoro di approfondimento collettivo attorno al ruolo produttivo della logistica in America Latina. Detto altrimenti, il subcontinente sudamericano è assunto come un laboratorio analitico per lo studio della capacità della logistica di generare processi di valorizzazione, territori e soggettività. Come Into the Black Box, infatti, stiamo lavorando da alcuni anni alla definizione di uno sguardo logistico in grado di cogliere il carattere adattivo, resiliente, multi-scalare e mobile assunto dalle cosiddette operazioni del capitale contemporaneo. La logistica si presenta allo stesso tempo come oggetto di studio – una delle operazioni del capitale – e come metodo di studio. Fin dall’inizio dell’anno scorso abbiamo deciso di aprire un nuovo spazio di discussione all’interno del nostro progetto di ricerca collettiva, centrato sull’America Latina e sul contributo di giovani ricercatori che con i loro studi stanno esplorando i mille volti della logistica nel continente. Sono nati così dapprima due diversi momenti di discussione pubblica – uno a giugno 2019 e uno a marzo 2020 – e poi l’idea di un volume collettaneo che raccogliesse i diversi contributi e rilanciasse questo progetto di ricerca. Nel frattempo, diversi eventi hanno scosso il continente, dall’elezione del primo presidente di “sinistra” nella storia del Messico allo scoppio di numerose rivolte dal chiaro carattere antiliberale in Cile, Colombia ed Ecuador, così come l’ascesa di governi autoritari – dal Brasile alla Bolivia. I capitoli di questo libro ci conducono ad esplorare lo sviluppo di diversi territori logistici – dai corridoi bi-oceanici ai mercati urbani – e di una governamentalità logistica che attraversa tanto le forme del politico quanto il tessuto sociale in cui si innerva. Allo stesso tempo, il volume esamina gli svariati processi di valorizzazione – dall’estrazione di materie prime alla cattura di lavori informali – che connotano il laboratorio latino-americano all’interno delle catene globali del valore, della divisione internazionale del lavoro e della relazione di dipendenza tra periferia e centro. Infine, il carattere produttivo della logistica è esplorato non solo nella sua dimensione spaziale ed economica, ma anche dal punto di vista della produzione di soggettività, laddove a vecchie e nuove forme del lavoro si accompagnano spesso resistenze locali e conflittualità diffuse.

Abstract

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^