Riflessioni e primi studi su Cervia nel Rinascimento ed il barco di Novello Malatesti

Molari, Pier Gabriele ; Molari, Luisa ; Di Battista, Rosanna (2011) Riflessioni e primi studi su Cervia nel Rinascimento ed il barco di Novello Malatesti. [Preprint]
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (3MB) | Preview

Abstract

Il turista rimane colpito dalle bellezze rinascimentali di Cervia e non trovando traccia di questo periodo, né nelle insegne né nella storia della Cittadina, cerca riscontri oggettivi alle sue impressioni. Nasce così un coinvolgente gioco di successive scoperte e confronti che lo portano a datare fra il 1450 e il 1460 la costruzione della torre di San Michele, ad identificare in Nicola da Venezia l’architetto che costruisce il ponte nel 1457, ma soprattutto a riconoscere il quadrilatero Cervese come il luogo di riposo, delizie e caccia, cioè il barco, di Novello Malatesti. Si deve quindi rivedere quanto fino ad ora pensato sulla struttura della cittadina e considerare come già nel Rinascimento Cervia fosse un luogo di delizie, adatto ad un rigenerante riposo. In appendice si riporta un inedito accostamento dell’antico toponimo di Cervia alle pompe di Archimede chiamate coclee. La sequenza di alcuni avvenimenti del periodo rinascimentale di interesse per Cervia chiude il lavoro.

Abstract
Document type
Preprint
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Molari, Pier Gabriele
Molari, Luisa
Di Battista, Rosanna
Keywords
CERVIA RINASCIMENTO BARCO NOVELLO MALATESTI
Subjects
DOI
Deposit date
04 Aug 2011 14:34
Last modified
03 Oct 2011 14:44
URI

Other metadata

This work may be freely consulted and used, may be reproduced on a permanent basis in a digital format (i.e. saving) and may be printed on paper with own personal equipment (without availing of third -parties services), for strictly and exclusively personal, research or teaching purposes, with express exclusion of any direct or indirect commercial use, unless otherwise expressly agreed between the user and the author or the right holder. All other rights are reserved. In particular, it is not allowed to retransmit it via telecommunication network, to distribute or send it in any form, including the personal redirection (e-mail).

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^