Profilo di Gustavo Modena, Modena rivisto. Due studi di Claudio Meldolesi

A cura di: Mariani, Laura (2012) Profilo di Gustavo Modena, Modena rivisto. Due studi di Claudio Meldolesi. Bologna: Alma Mater studiorum - Università di Bologna. Dipartimento di Musica e Spettacolo e ALMADL - Area Sistemi Dipartimentali e Documentali , p. 214. ISBN 9788898010004. DOI 10.6092/unibo/amsacta/3249. In: Arti della performance: orizzonti e culture (1). A cura di: Casari, Matteo ; Guccini, Gerardo. ISSN 2421-0722 .
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
Licence: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (16MB) | Preview

Abstract

Vengono qui proposti due saggi di Claudio Meldolesi (1942-2009) nella loro veste originaria: Profilo di Gustavo Modena. Teatro e rivoluzione democratica, un libro del 1971 ormai introvabile, e Modena rivisto, breve ma sostanzioso ritorno su alcuni nodi cruciali della precedente monografia, sollecitato dallo spettacolo Negli spazi oltre la luna. Stramberie di Gustavo Modena, promosso e realizzato dallo studioso insieme all’attore regista Renato Carpentieri (Teatro La Soffitta di Bologna, 24 marzo 1983). La visione politica di Modena (1803-1861), uomo del Risorgimento, e la nuova figura di attore cittadino da lui inaugurata; la centralità della recitazione come linguaggio autonomo di creazione e l’uso della «sfasatura»; la tensione pedagogica e l’invenzione della compagnia dei giovani; le grandi interpretazioni e il sogno di un teatro altro, fra Saul, le rappresentazioni dantesche e il riferimento a Shakespeare; la scrittura epistolare e letteraria con le sue accensioni teatrali e i suoi rabbiosi rifiuti: attraverso questi e altri nodi vengono riproposte l’arte e la vita di uno dei maggiori attori italiani. Here we present two books by Claudio Meldolesi (1942-2009) in their original form: his 1971, out of print monograph Profilo di Gustavo Modena. Teatro e rivoluzione democratica, and Modena rivisto, a short but substantial revisitation of some of the crucial points analyzed in the earlier study. The latter work was stimulated by the performance piece Negli spazi oltre la luna. Stramberie di Gustavo Modena, which was written and promoted by Claudio Meldolesi together with actor/director Renato Carpentieri (Teatro La Soffitta di Bologna, March 24, 1983). The art and life of Gustavo Modena (1803-1861), one of Italy’s most important actors, is thoroughly explored through a meticulous reconstruction of his political vision as a participant in Italy’s Risorgimento and his efforts to create a new figure, that of the actor/citizen. Other major topics addressed in the studies are the centrality of performance as an autonomous creative language; his use of “sfasatura” (out of sync timing); his attention to pedagogy and his invention of the “young actors company”; his great performances and dream of an “Other” type of theater, between his re-enactments of Saul, Dante’s cantoes, references to Shakespeare; and, finally, his epistolary and literary writings characterized by his theatrical enthusiasm and wrathful refusals.

Abstract
Document type
Monograph (Book)
Keywords
Gustavo Modena, Claudio Meldolesi
Subjects
ISSN
2421-0722
ISBN
9788898010004
DOI
Deposit date
22 Mar 2012 15:22
Last modified
29 Apr 2015 09:08
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^