Apple Monster

Ferruta, Anna (2015) Apple Monster. DOI 10.6092/unibo/amsacta/4258. In: Inquietudini delle intelligenze. Contributi e riflessioni sull'Arte Irregolare. A cura di: Tosatti, Bianca ; Ferrari, Stefano. Bologna: Dipartimento delle Arti, pp. 67-77. ISBN 978-88-905224-5-1. In: Quaderni di PsicoArt, (6). ISSN 2421-079X.
Full text available as:
[img]
Preview
PDF
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (298kB) | Preview

Abstract

Il metodo delle free associations in psicoanalisi ha il significato di spezzare le costruzioni psichiche ripetitive e aprire una nuova possibilità di incontro e di creatività. La dinamica delle free associations si attiva solo in un contesto relazionale: l'altro, il terapeuta, è indispensabile, come elemento di una relazione emozionale vivente che nella dinamica transfert-controtransfert genera nuove emozioni e nuovi significati. Ci possiamo chiedere se può esistere l'opera d'arte senza il fruitore a cui è indirizzata. In particolare le opere dell'arte irregolare sono inserite in un dialogo con il fruitore. The free associations method in psychoanalysis means breaking up repetitive psychic constructions and opening up new chances of meeting and creating. The free associations dynamics starts up only in a relational context: the other person, the therapist, is essential, as the elementof a living emotional relationship which fosters new emotions and new meanings in the transfert-controtransfert dynamics. We may wonder whether a work of art can exist without the user it is addressed to. The irregular art works, in particular, fit in a dialogue with the user.

Abstract
Document type
Book Section
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Ferruta, Anna
Subjects
ISSN
2421-079X
ISBN
978-88-905224-5-1
DOI
Deposit date
29 May 2015 08:48
Last modified
29 May 2015 08:48
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^