La "Tavola Strozzi" della Napoli Aragonese come progetto di Francesco di Giorgio

Di Battista, Rosanna ; Molari, Pier Gabriele (2015) La "Tavola Strozzi" della Napoli Aragonese come progetto di Francesco di Giorgio. [Preprint]

This is the most updated version of the document.

Full text available as:
[img]
Preview
PDF
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (4MB) | Preview

Abstract

Dopo una breve ricostruzione del periodo storico ed una sintetica rassegna degli studi sulla Tavola Strozzi, custodita al museo di San Martino di Napoli, si fa riferimento alla attività di Francesco di Giorgio a Napoli, prima come inviato dal Duca di Urbino e poi come, oggi diremmo, libero professionista e si pone l’ipotesi che la tavola sia una esposizione grafica del suo progetto per mostrare e quindi poter poi far approvare un radicale cambiamento del porto e delle nuove opere di difesa da realizzare a Napoli. Si hanno così motivi per allargare lo spazio temporale della rappresentazione pensando ai momenti più significativi del regno Aragonese, superando le varie obiezioni degli studiosi che hanno contestato la contemporaneità degli eventi rappresentati. Da un attento esame dell’opera, delle cedole Aragonesi, dei dispacci degli ambasciatori, della Croniche di Notar Jacopo e del Ferraiolo, delle tante analogie con il dipinto della predica di San Bernardino, dal confronto con la città ideale di Berlino, si conferma l’impressione che si ha quando si vede la tavola per la prima volta e cioè che riguardi un progetto per il nuovo ciclopico porto, per opere di difesa della città e che sia frutto dell’intelligenza di Francesco di Giorgio.

Abstract
Document type
Preprint
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Di Battista, Rosanna
Molari, Pier Gabriele
Keywords
Tavola Strozzi Francesco di Giorgio Storia di Napoli Periodo Aragonese di Napoli
Subjects
DOI
Deposit date
26 Oct 2015 10:56
Last modified
26 Oct 2015 10:56
URI

Other metadata

Available versions of this document

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^