Applicazione e analisi della Tecnica dell’Incidente Critico in alcune pratiche di ricerca sulla riflessività. Possibilità e limiti

Nuzzaci, Antonella (2017) Applicazione e analisi della Tecnica dell’Incidente Critico in alcune pratiche di ricerca sulla riflessività. Possibilità e limiti. DOI 10.6092/unibo/amsacta/5634. In: Formare alla Ricerca Empirica in Educazione. Atti del Convegno Nazionale del Gruppo di Lavoro SIPED, Teorie e Metodi della Ricerca in Educazione. A cura di: Ghirotto, Luca. Bologna: Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, pp. 72-85. ISBN 9788898010691.
Full text available as:
[img]
Preview
Text(pdf)
License: Creative Commons Attribution Non-commercial

Download (4MB) | Preview

Abstract

Il contributo analizza possibilità e limiti della Tecnica dell’Incidente Critico (TIC) impiegata in precisi contesti di ricerca diretti a studiare la riflessività nei processi formativi. A partire dalla descrizione dei principi fondamentali e dei possibili utilizzi della tecnica, esso ha lo scopo di esaminare le caratteristiche di questo approccio all’interno di tre diversi percorsi di ricerca empirica incentrati sull’idea che la riflessività possa incidere sull’accrescimento delle competenze dei soggetti, poiché concordemente concepita dalla letteratura come un importante mezzo di apprendimento, come capacità di riconoscere, gestire e sfruttare il sapere che deriva dall’esperienza e come concreta possibilità per colmare il gap tra teoria e pratica, che permette di affrontare incertezza, ambiguità e cambiamento e sviluppare consapevolezza critica.

Abstract
Document type
Book Section
Creators
CreatorsAffiliationORCID
Nuzzaci, AntonellaUniversità dell'Aquila0000-0003-4182-5845
Keywords
riflessività – Tecnica dell’Incidente Critico (TIC) – metodi qualitativi – pratiche di ricerca – riflessività – competenza riflessiva
Subjects
ISBN
9788898010691
DOI
Deposit date
21 Jul 2017 08:47
Last modified
21 Jul 2017 08:47
URI

Other metadata

Downloads

Downloads

Staff only: View the document

^